.

anche nel respiro le parole

quelle taciute,

ci sono!

.

e negli occhi 

che le lenti scure mascherano

so che ci sono.

.

non servono maiuscole dopo i punti

non bastano alle profondità

dello stellato novembrino

per trattenermi

.

un sorriso.

b.l.

Annunci

9 risposte a "a fil di voce"

Add yours

  1. Quando lo sguardo volge verso l’interno le parole non possono che essere poche, sussurrate, incisive, profonde perchè vicine al silenzio – là dove ogni suono diventa possibile – come in questi tuoi bellissimi versi.
    Baci

    Piace a 1 persona

  2. Grazie Rosellina Eli. Per ora sono davvero scarsa di parole (anche scarna a volte). Sono infatti enunciati brevi questi miei… Il silenzio sa essere sinfonia, quando è ricco di contenuti.
    Un abbraccio.

    Mi piace

    1. No Lillina, non sbagli… e quando l’ho scritta sapevo che prima o poi avrei dovuto salutare la persona a cui parlo nella poesia, malgrado mi abbia mostrato un bene che non ha interesse né fiocchetti…
      Sono triste, è un sorriso triste il mio.
      Un caro abbraccio.
      Brigida.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: